menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'appello della consigliera Catalano sullo screening per le scuole medie: "Famiglie ignare e neve in arrivo, serve piano B"

La consigliera comunale del Pd esorta l'amministrazione comunale a potenziare la comunicazione alle famiglie ed estendere lo screening anche alle altre classi e scuole

Molte famiglie ignare dello screening che partirà domani per le classi medie di 7 istituti comprensivi, con l'emergenza maltempo e neve che incombe sulla città. La consigliera comunale del Pd Catalano lancia un appello al Comune per avviare un "piano B" per i test di massa in programma domani 13 febbraio e domenica 14 febbraio al centro fiere in via Tirino, riservato agli alunni delle scuole medie e al personale scolastico di 7 dei 10 istituti comprensivi della città.

Lo screening massivo è indispensabile per non rendere vana la chiusura delle scuole dell’obbligo un provvedimento che deve assolutamente restare isolato perché la continuità educativa, specialmente per i più piccoli, è un valore irrinunciabile: riallineate le informazioni e le procedure della Asl la scuola deve restare aperta fino alla fine dell’anno scolastico.

Ma perché il rientro in classe sia sicuro bisogna che lo screening sia efficace. Al di là di un comunicato stampa, nessuna informazione è stata resa alle famiglie, e la coincidenza con l’arrivo della perturbazione nevosa rischia di minimizzare i risultati

La consigliera chiede uno sforzo straordinario per proseguire lunedì e martedì il screening, ampliandolo alle scuople primarie e dell'infanzia con l'aiuto dei pediatri, aprendo altri centri prelievi per evitare code al freddo:

Nessuno ci venga a dire che è un problema di carenza di volontari: il Comune rinunci a qualche festival e paghi il personale sanitario per consentire subito, dal 17 febbraio, la riapertura in sicurezza di tutte le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado della città

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento