menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case Popolari, Pignoli: "300 alloggi in città inutilizzati"

Il consigliere comunale Pignoli denuncia la presenza, sul territorio comunale, di circa 300 alloggi popolari inutilizzati e murati, inviando una nota al presidente Chiodi

Il consigliere comunale Pignoli denuncia la presenza in città di circa 300 alloggi popolari dell'Ater inutilizzati, murati per diversi motivi e mai riassegnati.

Pignoli ha deciso quindi di scrivere al Presidente della Regione Chiodi per chiedere un intervento per risolvere la questione, considerando che nelle graduatorie ci sono circa 1000 utenti in attesa di un alloggio.

Gli appartamenti sono stati "scovati" da alcuni volontari della Lista Teodoro, che hanno documentato anche fotograficamente la presenza di questi alloggi su tutto il territorio comunale. Si tratta soprattutto di appartamenti riconsegnati dopo la morte di persone anziane all'Ater, murati per impedire l'occupazione di abusivi, ma che non sono stati più riassegnati.

Pignoli ha sottolineato come l'attuale amministrazione abbia avviato fin da subito interventi per ripristinare situazioni di legalità e rispetto sfrattando alcuni abusivi, ed ha parlato di una realtà intollerabile considerando le lunghe liste d'attesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento