Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica

Caro-mense, l'assessore Santilli a Giampietro (Pd): "Nessuna paura, cambi l'orario della commissione e ci sarò"

L'assessore comunale alla pubblica istruzione replica al capogruppo comunale che ha lamentato la sua annunciata assenza all'incontro con i genitori di lunedì 30 ottobre: "Non mi sono mai sottratto al confronto", e sulle nuove polemiche delle famiglie che criticano anche l'ultima delibera ribatte: "Fatto il massimo e non si esclude di fare altro in sede di bilancio"

“Non mi sottraggo a nessun confronto. Non vado in commissione perché avevo preso degli impegni, ma se viene spostato l'orario ci sarò”. Secca e seccata la replica dell'assessore alla pubblica istruzione Gianni Santilli al capogruppo del Pd Piero Giampietro intervenuto sul caro-mense lamentando il fatto che lunedì 30 ottobre Santilli al nuovo incontro organizzato con le famiglie non ci sarà. Per lui la prova del “terrore” del centrodestra in vista delle prossime elezioni comunali. “Forse – aggiunge l'assessore nella sua replica – sono loro quelli in campagna elettorale”.

L'occasione anche per annunciare che alle 11 dello stesso giorno proprio in merito alla delibera approvata con la nuova fascia Isee (fino a 22mila euro) per le agevolazioni sulle mense, incontrerà la Federconsumatori.

Una delibera criticata dai genitori per tramite della portavoce Roberta Aquilani che del problema ha parlato con IlPescara. Per loro nessuna soluzione concreta a fronte dei rincari perché sebbene sia stata inserita la nuova fascia, non sono i 18 o i 22mila euro di redditi a fare differenza: in nessun caso, ha affermato, si è ricchi.

“Abbiamo fatto il massimo – replica Santilli – e non è escluso che altro sarà fatto in fase di approvazione del bilancio. Il gratis per tutti non c'è, ma stiamo facendo di tutto per andare incontro alle famiglie. Già abbiamo stanziato 250mila euro per andare incontro soprattutto a quelle con più figli per cui dire il contrario non corrisponde al vero. Avevo preso un impegno e l'ho mantenuto insieme al sindaco e i capigruppo di maggioranza. Vederemo se ci sarà possibilità di fare altro, ma ci tengo a ribadire che al confronto non mi sono mai sottratto e che sono stato presente a molte commissioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro-mense, l'assessore Santilli a Giampietro (Pd): "Nessuna paura, cambi l'orario della commissione e ci sarò"
IlPescara è in caricamento