rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Caro bollette, Torto (M5s): ottenuto impegno del governo per un fondo energetico europeo

Approvato in parlamento il suo ordine del giorno: "Persino il ministro ha parlato di colossale truffa, bisogna intervenire subito per il bene di imprese e cittadini"

Approvato l'ordine del giorno della deputata e capogruppo M5s in commissione bilancio Daniela Torto, cn cui il governo si impegna ad adottare misure immediate per sostenere i cittadini e le imprese avviando con un urgenza un confronto costruttivo per l'istituzione di un fondo energetico europeo straordinario. E' lei stessa a comunicarlo con soddisfazione. “Alla luce dell’impennata dei prezzi dell’energia e del gas, che stanno avendo pesanti ripercussioni su cittadini e imprese – dichiara -, è necessario un intervento urgente. Inoltre, stiamo assistendo a un vertiginoso aumento dei prezzi del carburante in tutto il Paese, non giustificato dallo scoppio della crisi in Ucraina. Lo stesso ministro per la transizione energetica, Cingolani, chiedendo di fissare un tetto europeo per il prezzo del gas, ha parlato di 'una colossale truffa a spese delle imprese e dei cittadini”. Il fondo energetico europeo straordinario, aggiunge, è “uno strumento che sarà fondamentale per supportare la lotta al caro energia dell'Unione e dei suoi Stati membri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro bollette, Torto (M5s): ottenuto impegno del governo per un fondo energetico europeo

IlPescara è in caricamento