Lunedì, 2 Agosto 2021
Politica

Cancellazione volo Pescara - Milano, Blasioli: "Intervenire subito, l'aeroporto va potenziato"

Il consigliere regionale Pd chiede al presidente Marsilio di intervenire immediatamente con forza chiedendo un incontro con il Ministro Toninelli. "Assurdo penalizzare l'aeroporto abruzzese"

No alla cancellazione del volo Alitalia Pescara - Milano, ed anzi attuare strategie per il potenziamento dell'aeroporto d'Abruzzo. A parlare è il consigliere regionale Pd Blasioli che commenta le notizie circolate che parlano di una possibile cancellazione della rotta con il nuovo assetto societario della compagnia di bandiera.

Secondo Blasioli, Marsilio deve intervenire con forza prima della pausa estiva chiedendo un incontro con il Ministro Toninelli ed una delegazione abruzzese nella quale includere il presidente della Saga Paolini, il sottosegretario Vacca e i parlamentari abruzzesi che si stanno già occupando della questione.

Per Blasioli, si tratta di una situazione paradossale se si pensa che l'aeroporto pescarese fa registrare numeri postivi per i passeggeri con quasi 700 mila presenze annue, il doppio di Ancona ed il triplo di Perugia:

Il paradosso è che mentre si ipotizza la cancellazione del collegamento Pescara Milano (Linate), si istituisce un nuovo collegamento tra Perugia e Milano a partire da settembre (aeroporto di Perugia che ha 1/3 dei passeggeri dello scalo abruzzese).

Una scelta incomprensibile, che il governatore Marsilio deve scongiurare facendo squadra con tutte le forze politiche presenti in Consiglio regionale e con i parlamentari abruzzesi, coinvolgendo anche il sottosegretario Gianluca Vacca. Il Ministro Toninelli deve incontrare i commissari Alitalia e difendere il nostro scalo.

Per il consigliere Pd inoltre la giunta deve puntare anche ad un potenziato dello scalo, con nuovi investimenti e nuove strategie per attirare nuove compagnie ed attivare nuovi collegamenti:

Come? Azzerando per le compagnie i costi dei servizi di handling, ovvero quell’insieme di operazioni di carattere complementare o strumentale alle attività del vettore aereo in ambito aeroportuale. Si tratta di servizi che possono essere offerti dall’aeroporto e, se così facessimo, nuove compagnie avrebbero tutto l’interesse di puntare sul nostro scalo e portare qui nuove rotte, tra cui ritengo che occorrerebbe prendere in considerazione il raddoppio della Pescara-Milano e l’istituzione della Pescara-Torino, considerato che in Abruzzo è presente uno stabilimento Fiat.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancellazione volo Pescara - Milano, Blasioli: "Intervenire subito, l'aeroporto va potenziato"

IlPescara è in caricamento