rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Politica Zanni

Danneggiato a Zanni il nuovo campo di calcio a 5, il sindaco Masci: "Gentaglia della peggiore specie"

I vandali hanno prima divelto la rete e una volta all'interno hanno rotto i seggiolini gettandoli sul terreno di gioco

È duro il sindaco di Pescara, Carlo Masci, nel commentare il nuovo atto vandalico commesso ai danni del campo di calcio a 5 realizzato a Zanni qualche mese fa.
I vandali, dopo aver divelto la rete di recinzione, sono entrati sul terreno di gioco sul quale hanno gettato, dopo averli rotti, i seggiolini delle panchine.

«Tutti gli sforzi compiuti per realizzare nei quartieri servizi per i pescaresi vengono vanificati da gentaglia della peggiore specie che, con il favore del buio, continua a vadalizzare beni pubblici senza nessun rispetto per la nostra città», scrive il primo cittadino, «i responsabili di questi gesti vergognosi dovranno essere puniti pesantemente. Non abbasseremo mai la guardia nella guerra contro l'inciviltà e il vandalismo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiato a Zanni il nuovo campo di calcio a 5, il sindaco Masci: "Gentaglia della peggiore specie"

IlPescara è in caricamento