rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Campi di calcio comunali gratis ad una squadra di profughi: è polemica

La giunta ha approvato una delibera per la concessione gratuita alla Onlus Eta Beta per promuovere attività sportive calcistiche per 15 profughi opsitati dall'associazione. Forza Italia: "Devono pagare come tutti"

No ai campi di calcio comunali gratis ad una squadra di profughi ospitati e gestiti dalla Onlus Eta Beta. Forza Italia, con il vicecapogruppo D'Incecco, protesta contro la delibera della giunta comunale che di fatto permetterà all'associazione di usufruire gratuitamente, negli orati stabiliti, degli impianti sportivi scelti per le attività sportive.

PENNE, FORZA ITALIA: "VIA I PROFUGHI"

D'Inecco sottolinea come la questione non sia il progetto in sè, ritenuto lodevole in quanto permetterà ai profughi di occupare con attività reali parte delle loro giornate, ma la disparità di trattamento con tutte le associazioni sportive cittadine costrette a pagare anche canoni salati dopo l'aumento delle tariffe avvenuto lo scorso anno da parte della giunta Alessandrini.

"Non riteniamo accettabile che per l’utilizzo dell’impianto la Cooperativa Eta Beta non debba pagare la quota fissata dall’attuale
amministrazione, la stessa che viene implacabilmente imposta a tutte le piccole società sportive che si contendono gli esigui spazi sportivi del nostro territorio e che per consentire ai propri bambini tesserati di giocare e allenarsi devono sobbarcarsi di grossi sacrifici economici, che spesso ricadono, inevitabilmente, sulle famiglie. Le stesse piccole società, che non hanno certamente scopo di lucro, e che appena l’anno scorso si sono visti raddoppiare le tariffe dalla giunta Alessandrini, con una
stangata che, nonostante le proteste, non sono riusciti a fermare e alla fine si sono dovuti adeguare all’ineluttabile. "

D'Incecco infine ricorda che la cooperativa Eta Beta percepisce 35 euro al giorno per la gestione di ciascun immigrato, e dunque non avrebbe problemi a pagare i canoni comunali. Per la vicenda ha presentato un'interrogazione alla Commissione comunale Sport.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi di calcio comunali gratis ad una squadra di profughi: è polemica

IlPescara è in caricamento