rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Politica

Anziano morto al pronto soccorso, Colletti (Alternativa) annuncia un'interrogazione parlamentare

Intanto la direzione della Asl di Pescara ha riunito d'urgenza la direzione del presidio ospedaliero e del pronto soccorso "per un’attenta disamina dell’accaduto"

Il deputato abruzzese Andrea Colletti (Alternativa), avvocato esperto in malasanità, interviene sulla vicenda di Bruno D’Attanasio, l'anziano morto al pronto soccorso di Pescara dopo ore di attesa, e annuncia: "Presenterò al più presto, al ministro della salute, un'interrogazione parlamentare per verificare come e perché sia successa una cosa del genere e, più in generale, per capire cosa accade nell'organizzazione dei pronto soccorso abruzzesi, soprattutto per quanto riguarda le carenze di personale".

Intanto la direzione della Asl di Pescara, in riferimento al decesso di D'Attanasio, esprime "dolore e vicinanza alla famiglia" e fa sapere di aver riunito ieri d’urgenza la direzione del presidio ospedaliero e del pronto soccorso "per un’attenta disamina dell’accaduto al fine di comprenderne le cause". Domani verrà fornito l’esito dell’audit interno.

Infine c'è la dichiarazione del consigliere comunale Massimiliano Pignoli: “Negli ultimi mesi ho incontrato due volte alla settimana il direttore generale della Asl di Pescara per parlare di questo problema, che si può risolvere con procedure amministrative che prevedano reclutamento e assunzione di medici, e con iniziative politiche da parte della Regione con il lavoro di maggioranza e opposizione e con il lavoro dei vertici della Asl. Continuerò ad ascoltare e incontrare il direttore generale sulla situazione del pronto soccorso, dove con il tempo siamo riusciti a migliorare tante cose. Per quel che riguarda le file e le lunghe attese, chiaramente parliamo di problemi che durano da anni e che hanno bisogno di più tempo per essere risolti. Quanto accaduto al signore di novant’anni è molto grave e non ammette giustificazioni, ma nello stesso tempo dobbiamo continuare a lavorare ancora di più per migliorare le cose nell’ospedale e in particolare al pronto soccorso”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano morto al pronto soccorso, Colletti (Alternativa) annuncia un'interrogazione parlamentare

IlPescara è in caricamento