Bonus spesa, la maggioranza replica al centrosinistra: "Monta un caso sul nulla"

In merito alle somme residue del piano di aiuti alimentari, il centrodestra ricorda che "prima di Pasqua" sono stati erogati "a circa 2400 famiglie buoni-spesa o voucher per una fornitura di prodotti di prima necessità"

Il capogruppo di Forza Italia Roberto Renzetti

Sul bonus spesa la maggioranza replica al centrosinistra, accusandolo di "montare un caso sul nulla".

In merito alle somme residue del piano di aiuti alimentari, infatti, il centrodestra ricorda che "prima di Pasqua" sono stati erogati "a circa 2400 famiglie buoni-spesa o voucher per una fornitura di prodotti di prima necessità. Non vanno inoltre nemmeno dimenticate le attività di solidarietà economica messe in campo dalla Protezione Civile, dal Banco Alimentare, dalla Caritas e da benefattori privati".

In realtà "la somma residua tornerà tra le poste di bilancio a disposizione dei Servizi sociali, da cui erano state prelevate; quindi, a disposizione delle fasce più deboli della popolazione, che in questo momento di emergenza sanitaria vivono il maggiore disagio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A me questa appare una critica senza fondamento – afferma il capogruppo di Forza Italia Roberto Renzetti – Si cerca evidentemente di costruire una contrapposizione senza contenuto da parte di chi è a corto di argomenti. È chiaro che le somme residue saranno disponibili e pronte all’uso per nuove e purtroppo probabili esigenze che in questo periodo certamente non mancheranno. Non facciamo passi indietro, stiano tranquille le opposizioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento