rotate-mobile
Politica

Bonus famiglia della Regione, ammesse e messe in pagamento altre 198 domande per il contributo

La Regione Abruzzo ha pubblicato un elenco delle domande per i bonus famiglia da 1000 euro presentate incomplete o che hanno richiesto un'integrazione della documentazione

Sono state ammesse e messe in liquidazione da parte della Regione Abruzzo, altre 198 domande relative al bonus famiglia della Regione che prevede un contributo di mille euro per i nuclei familiari ed i cittadini in difficoltà a causa della crisi legata al Coronavirus.

Si tratta di domande di priorità 1 ovvero con persone disabili gravi o non autosufficienti presenti all'interno della famiglia. Per queste domande era stata richiesta una integrazioni di documentazione, che, una volta ricevuta, ha permesso di sbloccare la pratica ed il pagamento. I fondi potranno essere utilizzati per l'acquisto di beni di prima necessità. Altre 32 domande sono in giacenza in attesa di ricevere la documentazione richiesta. L'elenco delle domande ammesse e di quelle ancora in attesa è consultabile sul sito: https://urp.regione.abruzzo.it/ultime-notizie/1121-covid-19-aggiornamenti-sulle-pratiche-integrate-della-priorita-1-e-nuove-liquidazioni?fbclid=IwAR1IJj_ed-O-DdJCU8dId_Ei6LZGl1-2e6sMPM4qG2zN_oZPbK3Rx7gcb-U

Ricordiamo che in Abruzzo erano state ammesse al contributio 18 mila domande, per circa 50 mila abruzzesi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus famiglia della Regione, ammesse e messe in pagamento altre 198 domande per il contributo

IlPescara è in caricamento