Bonifica del sin di Bussi, Marcozzi: “Progetto parziale e con criticità”

La capogruppo regionale del M5S si chiede come faccia la giunta Marsilio, nonostante “tutte queste potenziali lacune e incongruenze”, ad “abbracciare entusiasticamente questo progetto, senza peraltro risparmiare le solite accuse nei confronti del governo Conte”

La capogruppo regionale del M5S, Sara Marcozzi

Sulla bonifica del sin di Bussi, Sara Marcozzi parla di “progetto parziale e con criticità”. La capogruppo regionale del M5S, che è anche componente della Commissione di Inchiesta su Bussi, attacca la giunta Marsilio:

“Dopo 13 anni di rimpalli di responsabilità e di burocrazia a cui i cittadini hanno dovuto assistere, adesso che il consiglio di atato ha confermato come debba essere Edison a pagare i lavori, non capisco come il presidente di Regione Abruzzo Marsilio e rappresentanti della sua giunta, a partire dall'assessore Campitelli, possano continuare a sposare con questa leggerezza istituzionale un progetto di appalto per i lavori di bonifica parziale e incompleto, con una procedura di gara con criticità e potenziali vizi di forma, come già evidenziato sia dal consiglio superiore dei lavori pubblici che dall'Avvocatura dello Stato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcozzi si chiede come faccia la giunta Marsilio, nonostante “tutte queste potenziali lacune e incongruenze”, ad “abbracciare entusiasticamente questo progetto, senza peraltro risparmiare le solite accuse nei confronti del governo Conte e, in questo caso, del ministero dell'ambiente”, e auspica che “presto si torni a dare il giusto significato e valore ai termini legalità e responsabilità, affinché si cominci a operare insieme, tra istituzioni, nell'interesse unico delle comunità di cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento