Politica

Fiume Pescara: il Comune approva la bonifica degli argini

La Giunta comunale di Pescara ha approvato il progetto preliminare per la messa in sicurezza degli argini golenali del fiume Pescara. I lavori, finanziati dalla Regione, sono fondamentali per la costruzione del Ponte Nuovo

La Giunta comunale di Pescara ha dato l'ok al progetto preliminare per la messa in sicurezza degli argini golenali del fiume Pescara, in prossimità di quel che sarà il Ponte Nuovo. L'intervento, finanziato dalla Regione per 3 milioni e 600 mila euro, sarà adesso sottoposto all'attenzione del Commissario straordinario delegato. L'obiettivo dei lavori, con mirati interventi a monte e a valle del Ponte Nuovo, è quello di migliorare la scurezza idraulica dei territori posti nelle vicinanze del fiume Pescara.

Grazie al corposo finanziamento, ricompreso all'interno dell'Accordo di programma quadro tra Regione e ministero dell'Ambiente per il risanamento idrogeologico del territorio, il Comune di Pescara potrà fare un deciso passo avanti verso la realizzazione del Ponte Nuovo.

La costruzione del Ponte Nuovo, per il quale intanto procede l'iter amministrativo per il riavvio delle procedure di gara, sospese lo scorso 12 agosto dall'amministrazione comunale dopo il pronunciamento del Tar Abruzzo, permetterà il collegamento della zona ex Camuzzi a Via Gran Sasso. Il Ponte, che nelle intenzioni iniziali doveva essere pronto ad inizio 2013, sarà lungo 86 metri ed avrà due carreggiate per ogni senso di marcia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Pescara: il Comune approva la bonifica degli argini

IlPescara è in caricamento