rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Politica Centro / Via Edmondo de Amicis

#‎BoicottaTurchia,‬ martedì 12 luglio flashmob davanti alla sede RAI ‪di Pescara

La Rete Kurdistan Abruzzo lancia una mobilitazione regionale con una serie di iniziative, che la vedranno impegnata per tutta l'estate, contro le violazioni dei diritti e lo stato di detenzione di Apo Ocalan, nonché il genocidio messo in atto da Erdogan sul popolo Curdo

Il 25 giugno è partita in tutta Italia la campagna di boicottaggio dei prodotti provenienti dalla Turchia.

La Rete Kurdistan Abruzzo lancia una mobilitazione regionale con una serie di iniziative, che la vedranno impegnata per tutto il periodo estivo, contro le violazioni dei diritti e lo stato di detenzione di Apo Ocalan; le pesanti ritorsioni e il genocidio messi in atto dal Presidente Erdogan sul popolo Curdo, le violazioni dei diritti umani con arresti di giornalisti, accademici, sindacati e civili torturati; l'immunità Parlamentare tolta ai Deputati dell'HDP; lo sfruttamento del lavoro minorile; l'accordo UE-Turchia.

Nei giorni scorsi si è tenuta una conferenza stampa a Pescara; la prossima iniziativa, in concomitanza nazionale, riguarda un Flash Mob che si terrà martedì 12 luglio alle ore 17 davanti alla sede Rai di Pescara, in via Edmondo De Amicis.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#‎BoicottaTurchia,‬ martedì 12 luglio flashmob davanti alla sede RAI ‪di Pescara

IlPescara è in caricamento