rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica

Il Blocco Studentesco espone una gigantografia contro l'accordo tra MIUR e McDonald's

"Svelato il vero volto della Buona Scuola di Matteo Renzi": attraverso questo striscione, l'associazione studentesca di CasaPound ha voluto esprimere il proprio dissenso per l'intesa con la multinazionale americana dei fast food

"Svelato il vero volto della Buona Scuola di Matteo Renzi": questo è il testo della gigantografia esposta a Pescara dai militanti del Blocco Studentesco, associazione studentesca di CasaPound Italia, per esprimere il proprio dissenso nei confronti dell'accordo tra il MIUR e la multinazionale americana dei fast food.

"Abbiamo effettuato questa azione - afferma Alfredo Mangia, responsabile del Blocco Studentesco Pescara - per ribadire che non ci stiamo ad accettare passivamente le decisioni che vengono prese in merito al nostro futuro. Quella della "alternanza scuola-lavoro" non è nient'altro che l'ennesima manovra volta a permettere lo sfruttamento di decine di migliaia di studenti che, secondo il progetto, si troverebbero ad essere adoperati nelle sedi di McDonald's".

"Ovviamente - conclude Mangia - non possiamo rimanere in silenzio di fronte alle politiche scellerate di questo governo, ed è per tale ragione che continueremo a combattere fino a quando non si otterranno riforme in grado di forgiare individui consapevoli delle proprie origini e del proprio destino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Blocco Studentesco espone una gigantografia contro l'accordo tra MIUR e McDonald's

IlPescara è in caricamento