rotate-mobile
Politica

La richiesta del consigliere Blasioli (Pd): "Serve un centro per i tamponi della comunità scolastica nella Val Pescara"

Il consigliere regionale interviene dopo le segnalazioni ricevute dai cittadini della zona per la questione dei tamponi per alunni, studenti, personale scolastico e docenti dei comuni dell'entroterra pescarese

Aprire un centro tamponi per le scuole della Val Pescara destinato ai comuni dell'entroterra pescarese. A chiederlo è il consigliere regionale del Pd Antonio Blasioli, che interviene dopo le segnalazioni e richieste pervenute da molte famiglie della zona, che sono costrette a raggiungere Pescara per sottoporre i figli al tampone percorrendo molti chilometri. Stesso disagio anche per il personale scolastico e i docenti delle scuole dei comuni da Sant’Eufemia a Maiella a Bussi sul Tirino, da Tocco da Casauria a Brittoli.

Blasiolli ha sottoposto la questione dal direttore generale della Asl Vincenzo Ciamponi e all'assessore regionale Nicolettà Verì:

"Nella mia nota ho evidenziato come l’aumento dei contagi nelle scuole e del numero di classi in quarantena, costringe insegnanti e famiglie, con i propri figli, a stare in coda per ore per il tampone molecolare davanti all'ex pronto soccorso di via Fonte Romana e che, anche se il centro tamponi nello stadio "Adriatico Cornacchia" di Pescara sarà aperto di mattina esclusivamente per eseguire tamponi per il mondo scolastico, la situazione  di disagio non verrà superata perché famiglie, studenti e lavoratori della Val Pescara, da Sant’Eufemia a Maiella a Bussi sul Tirino, da Tocco da Casauria a Brittoli, dovranno comunque recarsi a Pescara per effettuare questo tampone e molti genitori sono costretti con frequenza ad assentarsi dal lavoro chiedendo congedi e permessi."

Il consigliere chiede dunque di aprire diversi punti di prelievo per i tamponi dedicati esclusivamente alla popolazione scolastica, su tutto il territorio provinciale evitando questi disagi. Nella Val Pescara ad esempio potrebbe essere sfruttato l'hub vaccinale di Scafa, ora chiuso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La richiesta del consigliere Blasioli (Pd): "Serve un centro per i tamponi della comunità scolastica nella Val Pescara"

IlPescara è in caricamento