Blasioli sull'approvazione del piano di assetto naturalistico della riserva dannunziana: "Una giornata storica"

Il consigliere regionale commenta l'approvazione del documento per la riserva dannunziana di Pescara

Una giornata storica, attesa da 20 anni, per la riserva dannunziana e per tutta la città. Così il consigliere regionale Pd Blasioli ha commentato l'approvazione da parte del consiglio regionale del piano di assetto naturalistico della riserva dannunziana, il documento che di fatto stabilisce criteri, regole e vincoli per la tutela e valorizzazione dell'area verde protetta della città di Pescara.

Il piano, come spiega Blasioli, prevede anche l'allargamento del perimetro ed una gestione per la tutela. Negli anni passati c'erano stati diversi tentativi di realizzare il Pan senza successo. Ora, dopo un lavoro lunghissimo si è arrivato al risultato, e Blasioli ringrazia i funzionari del Comune che hanno lavorato e l'amministrazione Alessandrini che nel novembre 2018 ha deliberato le norme tecniche di attuazione.

È uno strumento in progress, c’è anche un emendamento condiviso con le associazioni ambientaliste che ci invita a rivedere i confini, il Piano di zonazione e le carte di proprietà, per inserire altri ambiti naturali meritevoli di tutela e vicini ai siti già ricompresi. Tutto questo perché la Riserva fa parte di un ecosistema delicato e diffuso che il Pan avvalora e protegge, mettendo nero su bianco anche un patto di convivenza con la città. 

E così davanti alla Riserva, area ex camping, oggi c’è un giardino retrodunale che ha preso il posto di una strada diventata a basso scorrimento, area che avrebbe trovato sfogo fin sulla spiaggia continuando il percorso tra due stabilimenti con alternarsi di vegetazione e dune previsti dal Pan e dalla riqualificazione, ma ad oggi cancellati con un semplice ordine di servizio comunale e in un silenzio che approfondiremo, perché lo spirito di collaborazione che abbiamo avuto fin qui, termina oggi.

Prevista nell'articolo 15 un'area di sosta attrezzata, acquisita dal Comune con il federalismo demaniale e che si trova dietro la piazzola di sosta del mercato in via Pepe, per realizzare un'area camper per Pescara per questo genere di turismo. Risolto anche il problema della convivenza fra stabilimenti e riserva. Per Blasioli restano fuori due aspetti importantissimi, ovvero i corridoi inseriti nella delibera del consiglio comunale e la fascia dunale di riconnessione con la riserva, progetto che con un ordine di servizio, spiega Blasioli, è stato soppresso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come ciò sia stato possibile lo accerteremo e faremo una ferma opposizione in Regione e Comune, affinché la fascia dunale torni ad essere ricompresa nel progetto e in quell’area completamente rinata della riviera pescarese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Studente chiama la polizia per un furto in casa, ma gli agenti trovano 6 chili di droga nella stanza del coinquilino [FOTO]

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento