rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica Colli

Blasioli e Pagnanelli (Pd) sul nuovo svincolo di Colle Caprino: "La giunta Masci ne sottovaluta l'importanza"

Il consigliere regionale e il consigliere comunale del Partito democratico intervengono in merito alla realizzazione da parte dell'Anas del nuovo svincolo della tangenziale

Il Comune di Pescara deve sottolineare l'importanza strategica della realizzazione del nuovo svincolo della tangenziale (Ss 714) a Colle Caprino. A dirlo il consigliere regionale Antonio Blasioli e il consigliere comunale Francesco Pagnanelli del Partito democratico, che intervengono in merito all'opera che verrà realizzata da Anas che nel mese di ottobre ha compiuto un altro sopralluogo sul posto, per uno svincolo che riuscirebbe a decongestionare soprattutto nelle ore di punta il traffico nella parte alta dei Colli.

L'opera era già stata concepita da senatore Luciano D'Alfonso durante il mandato come sindaco di Pescara dal 2003 al 2009, e anche l'attuale governo regionale, lo ha previsto nel piano delle opere strategiche:

"Lo svincolo di Colle Caprino è un’infrastruttura molto attesa dalla popolazione, perché la sua realizzazione apporterebbe benefici in termini di vivibilità urbana e di sensibile miglioramento delle condizioni della circolazione e conseguente riduzione dell'inquinamento acustico ed atmosferico. Dobbiamo registrare tuttavia che il Comune di Pescara, pur avendolo previsto nei piani per la mobilità, non ha sottolineato l’importanza di una simile infrastruttura per la qualità ambientale e di vita della zona Colli, dove accedono quotidianamente oltre 20.000 autovetture, tanto è vero che in questo momento di iniziale esame del Documento unico di programmazione in consiglio comunale - importantissimo documento che contiene il piano delle azioni che l’amministrazione intende attuare nel prossimo triennio – abbiamo potuto verificare che, pur non essendo obbligatorio, trattandosi di un’infrastruttura di Anas, quest’opera non è stata inserita nel documento."

Secondo Blasioli e Pagnanelli, è fondamentale che la giunta Masci si esprima con forza e dichiari che la realizzazione dello svincolo è una priorità anche per l'amministrazione comunale, come fece la precedente giunta di centrosinistra:

"Portare a compimento quest’opera è un’occasione unica per l’intera città di Pescara, auspichiamo dunque il sostegno attivo e partecipe dell’amministrazione comunale per rafforzare il cammino intrapreso."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blasioli e Pagnanelli (Pd) sul nuovo svincolo di Colle Caprino: "La giunta Masci ne sottovaluta l'importanza"

IlPescara è in caricamento