rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica Centro / Via Rieti

L'attacco di Blasioli (Pd) sul servizio di diabetologia in via Rieti: "Disagi e disservizi per gli utenti"

Il consigliere regionale interviene dopo la decisione, due mesi fa, da parte della Asl di spostare il centro di diabetologia nel distretto sanitario in via Rieti

Disagi e disservizi per gli utenti del centro di diabetologia della Asl di Pescara. La denuncia arriva dal consigliere regionale del Pd Antonio Blasioli che sulla sua pagina Facebook ha pubblicato un post riguardante i problemi registrati negli ultimi due mesi, dopo che l'azienda sanitaria è deciso di spostare il servizio fuori dall'ospedale verso il distretto sanitario in centro, in via Rieti. Per i pazienti disabili vi sono problemi di accesso, con alcuni di loro che non riescono ad entrare negli ascensori posti al primo piano e devono essere di peso spostati su altre carrozzine più piccole (quando ciò è possibile)

Coloro che arrivano in pronto soccorso con glicemia alta, vengono invitati a spostarsi in via Rieti autonomamente:

"Prima, quando diabetologia era all’interno dell'ospedale, venivano accompagnati in diabetologia. Distribuzione dei presidi che costringono ancora tanti utenti a spostarsi dai paesi lontani verso i centri di distribuzione spendendo soldi e tempo. L’Abruzzo è tra le ultime 2 Regioni d’Italia a non aver adottato sistemi di invio presso le abitazioni. Percorsi diagnostici e terapeutici recepito dalla Asl e a cui non viene dato seguito."

Blasioli ha poi annunciato di voler organizzare un'iniziativa di protesta in via Rieti, attaccando il presidente Marsilio e l'assessore Verì per non essere fino ad ora intervenuti sull'argomento. Il servizio di diabetologia, lo ricordiamo, si trova nel distretto in via Rieti dal mese di settembre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attacco di Blasioli (Pd) sul servizio di diabetologia in via Rieti: "Disagi e disservizi per gli utenti"

IlPescara è in caricamento