rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Politica

L'attacco di Blasioli (Pd) alla Asl di Pescara: "Ancora nessuna stabilizzazione per i precari utilizzati durante il Covid"

Il consigliere regionale interviene in merito alla mancaza stabilizzazione del personale sanitario della Asl di Pescara utilizzato durante l'emergenza Covid

La Asl di Pescara si "dimentica" di assumere i precari sanitari utilizzati durante l'emergenza Covid, ed anzi indice un concorso per assumere figure già presenti fra il personale operativo durante la pandemia. A denunciare l'accaduto il consigliere regionale del Pd Antonio Blasioli, che aggiunge come la Asl di Teramo già da tempo abbia avviato le procedure per la stabilizzazione.

"È quanto si legge sul Bura n. 745 del 25 maggio 2022, i cui termini di presentazione delle domande sono scaduti lo scorso 25 agosto. I posti a concorso sono così ripartiti: 1 per la Asl di Pescara, 2 per la Asl di Lanciano-Vasto e 1 per Teramo, ma i bandi genereranno nuove graduatorie.La legge finanziaria prevede invece che possono inoltrare domanda di stabilizzazione coloro che abbiano maturato, al 30 giugno 2022, almeno 18 mesi, anche non continuativi, alle dipendenze di un ente del servizio sanitario nazionale, di cui almeno 6 all’interno della Asl nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 30 giugno 2022."

Ad essere interessati dalle procedure di assunzione sono medici, farmacisti, psicologi, assistenti sociali, infermieri, ostetriche, tecnici sanitari di laboratorio medico, tecnici sanitari di radiologia medica e operatori socio sanitari con la possibilità che i tecnici di laboratorio si vedano scavalcati dai vincitori di questo nuovo concorso.

"Solo presso la Asl di Pescara ci sono ben 8 figure che avrebbero diritto ad essere stabilizzate. La ratio della legge nazionale è quella di combattere il precariato e dare un riconoscimento al personale a tempo determinato che si è impegnato durante i mesi più difficili. Chiediamo una convocazione in commissione V al fine di conoscerne i tempi di stabilizzazione relativamente alla Asl di Pescara e di ottenere rassicurazioni sul fatto che il posto di tecnico sanitario del laboratorio medico, messo a concorso dalle varie Asl, venga assegnato successivamente rispetto a chi ha diritto ad essere regolarizzato."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attacco di Blasioli (Pd) alla Asl di Pescara: "Ancora nessuna stabilizzazione per i precari utilizzati durante il Covid"

IlPescara è in caricamento