rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Politica

Bici nelle aiuole della riviera con gli stalli liberi, Masci: "Poi non lamentatevi se la polizia municipale fa il suo dovere" [FOTO]

Il sindaco di Pescara critica aspramente i cittadini che lasciano i loro mezzi a due ruote nelle aiuole del lungomare

Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, con un post condiviso sulla sua pagina Facebook, critica aspramente i cittadini che per recarsi in spiaggia lasciano le loro biciclette nelle aiuole del lungomare.
E lo fa con tanto di foto condivise con le bici nelle aiuole mentre, a detta sua, gli stalli sarebbero liberi.

«Gli stalli per le biciclette liberi e le biciclette sulle aiuole, attaccate agli alberi», scrive il primo cittadino pescarese, «on ve la prendete con gli agenti della polizia municipale se ve le portano via, fanno solo il loro dovere, sanzionano comportamenti e azioni incivili che ledono il decoro della città. Noi stiamo facendo molti sforzi per conservare la bandiera blu, che vuol dire presenze turistiche in aumento a dismisura, ma ciascuno deve fare la sua parte».

Bici aiuole riviera lungomare nord

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici nelle aiuole della riviera con gli stalli liberi, Masci: "Poi non lamentatevi se la polizia municipale fa il suo dovere" [FOTO]

IlPescara è in caricamento