rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

Prorogato il bando per i rimborsi dei libri scolastici per la scuola secondaria di primo e secondo grado

Lo ha fatto sapere il vicesindaco e assessore Santilli aggiungendo che ci sarà tempo fino al 27 febbraio prossimo

Il bando per la richiesta dei rimborsi dei libri scolastici per la scuola secondaria di primo e secondo grado del Comune di Pescara è stato prorogato. Lo ha fatto sapere il vicesindaco e assessore Santilli, aggiungendo che ci sarà tempo fino al 27 febbraio prossimo. L'anno scolastico di riferimento è quello in corso, 2020/2021.

In questo modo, spiega il vicesindaco, sarà possibile accedere al rimborso anche a quelle famiglie che per diversi motivi non sono riuscite a presentare le istanze in tempo considerando anche la difficile situazione economica causata dalla pandemia ancora in atto:

Era un provvedimento che andava assunto perché essere vicino ai ragazzi e alle loro famiglie, soprattutto adesso, era e rimane un preciso dovere dell’amministrazione. Ora l’auspicio è che tutti gli aventi diritto sappiano cogliere questa ulteriore opportunità.

Ricordiamo che tutte le informazioni sul bando sono disponibili sul sito ufficiale del Comune, con i requisiti necessari per essere ammessi al rimborso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prorogato il bando per i rimborsi dei libri scolastici per la scuola secondaria di primo e secondo grado

IlPescara è in caricamento