rotate-mobile
Politica

Via al bando per sette box del mercato di via dei Bastioni: anche due locali con sedie e tavolini per il rilancio della struttura

C'è il sì della giunta perché si proceda con l'avviso per l'affidamento che segue quello per la riqualificazione interna della struttura

Sì al bando per l'affidamento di sette box del mercato di via dei Bastioni con due di questi destinati alla somministrazione di alimenti e bevande e cioè all'apertura di bar, enoteche o comunque locali per i quali è anche previsto uno spazio per tavolini e sedie oltre alla realizzazione dei bagni.

Che il bando fosse prossimo lo aveva annunciato a IlPescara la consigliera comunale Zaira Zamparelli che dal sindaco ha avuto la delega ai mercati. Si tratta di sette box rimasti vuoti negli anni tra revoche e restituzioni e il bando vuole essere quindi il primo passo per avviare una sua riqualificazione che per il momento riguarderà il piano terra della struttura di Porta Nuova.

Il bando per l'affidamento dei box, si specifica nella delibera di giunta con cui se ne approva l'indizione, segue quello per i lavori di riqualificazione interna del mercato che prevede interventi anche dal punto di vista igienico-sanitario. Oltre ai due destinati alla somministrazione di alimenti e bevande ne saranno affidati altri tre per il commercio alimentare e altri due per quello non alimentare.

La delibera è “immediatamente eseguibile” si legge ancora, con il bando che ha come scopo quello di “ridare nuovo impulso di vitalità e attrattiva commerciale alla storica struttura commerciale pescarese”.

La planimetria del mercato di via dei Bastioni allegata alla delibera per la messa al bando di sette box (evidenziati in giallo)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via al bando per sette box del mercato di via dei Bastioni: anche due locali con sedie e tavolini per il rilancio della struttura

IlPescara è in caricamento