rotate-mobile
Politica dei bastioni

Via al bando per l'assegnazione di sette box nel mercato coperto di via dei Bastioni: l'obiettivo è rinnovarlo e rilanciarlo

La scelta di affidarne due al food&beverage spiega la consigliera Zamparelli (FdI) nasce dalla volontà di farne un mercato aperto tutto il giorno capace di attrarre e dare nuova linfa a tutto il quartiere: le domande vanno presentate entro le 13 del 26 maggio

Via alle domande per l'assegnazione di sette box del mercato coperto di via dei Bastioni con l'obiettivo di trasformarlo rendendolo fruibile durante tutta la giornata. Non più la "classica" chiusura delle 14 dunque, ma un'apertura estesa che lo renda luogo di condivisione e socialità. Questo grazie alla scelta di assegnare due dei due box, come già anticipato da IlPescara, al food&beverage con l'apertura magari di un bar, di un'enoteca o di qualunque altra attività che possa dare una nuova veste all'intero mercato.

A spiegarlo è la consigliera comunale Zaira Zamparelli (FdI) che ha la delega ai mercati. La scelta è stata sua e frutto del confronto avuto non solo con l'assessore al commercio Alfredo Cremonese, sottolinea, ma con quello messo in piedi proprio con gli operatori che al mercato ci sono e che "hanno condiviso questa nuova visione". Visione che intende portare, sottolinea, anche nel mercato di piazza Muzii nella convinzione che "i mercati coperti sono presidi fondamentali non solo per l'economia di chi ci lavora, ma anche per i cittadini e per i quartieri: sono presidi di sicurezza".

Se due dei box saranno dunque delle vere e proprie "novità", gli altri saranno così suddivisi: tre saranno assegnai per il commercio alimentare e due per quello non alimentare. Per tutti la concessione sarà di 12 anni. Un primo passo verso la riqualificazione complessiva della struttura dato che, si legge proprio nell'avviso, "è in corso di predisposizione-approvazione un progetto di risanamento conservativo" dell'edificio.

Le domande dovranno essere presentate dagli interessati entro il 26 maggio alle 13 o tramite raccomandata di Andata e Ritorno al Settore sviluppo economico servizio Suap e mercati di piazza Italia o direttamente a mano al protocollo generale del Comune con una marca da bollo da 16 euro. A far fede sarà il timbro sulla raccomandata in caso si scegliesse questa modalità.

La planimetria del mercato di via dei Bastioni allegata alla delibera per la messa al bando di sette box (evidenziati in giallo)

Per quanto riguarda la graduatoria che sarà stilata una volta ricevute tutte le domande, la stessa sarà predisposta secondo l'anzianità d'iscrizione alla Camera di commercio per cui le imprese che hanno più di 10 anni otterranno 60 punti, quelle operative tra i 6 e i 10 anni si vedranno assegnati 50 punti, mentre quelle più “giovani” e cioè attive da meno di sei anni di punti ne avranno 40.

La graduatoria approvata con apposita determinazione dirigenziale sarà pubblicata sul sito internet del Comune di Pescara nonché sulle pagine web dell’Ufficio Mercati – Commercio su Area Pubblica, al seguente link: https://mercati.comune.pescara.it

"La scelta del posteggio – si legge nel bando - avverrà sulla base di apposite singole graduatorie redatte ed approvate per ciascun lotto/box; le graduatorie avranno validità di anni 2 dalla loro pubblicazione ufficiale”. Una volta assegnati a carico di chi aprirà la sua attività ci sarà un canone mensile di 11,85 euro per metro quadrato (Iva esclusa).

“Per coloro che pur in possesso dei requisiti richiesti resterebbero fuori dall’assegnazione in quanto non in graduatoria utile per il lotto/box prescelto – si specifica -, sarà data la facoltà di optare per altro lotto/box eventualmente rimasto libero in seguito al presente bando”.

Per Zamparelli dunque un primo risultato nell'ambito di una riqualificazione dei mercati su cui ha le idee chiare e che intende portare avanti per farne importanti punti di riferimento per il commercio, per i quartieri, ma anche come detto, per la sicurezza dei cittadini con la socialità come elemento capace di renderli posti vivi e vivibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via al bando per l'assegnazione di sette box nel mercato coperto di via dei Bastioni: l'obiettivo è rinnovarlo e rilanciarlo

IlPescara è in caricamento