Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Sulla bandiera blu il centrosinistra e l'ex sindaco Alessandrini non hanno dubbi: "Orgogliosi di essere stati decisivi"

I consiglieri comunali di centrosinistra e l'ex primo cittadino commentano la storica conquista, da parte della città di Pescara, della bandiera blu

Una festa per Pescara la bandiera blu, per la quale è stato determinante il contribuito dell'amministrazione di centrosinistra. Così i consiglieri comunali del Pd, lista Sclocco sindaco e Pescara città aperta Piero Giampietro, Stefania Catalano, Francesco Pagnanelli, Marco Presutti, Giovanni Di Iacovo, Marinella Sclocco e Mirko Frattarelli assieme all'ex sindaco Alessandrini commentano la storica conquista, da parte della nostra città, del riconoscimento arrivato in anticipo rispetto al 2022, anno per il quale l'attuale amministrazione comunale era al lavoro per ottenere il vessillo.

MASCI SULLA BANDIERA BLU A PESCARA

Il Comune ha infatti giustamente candidato la città ad ottenere la Bandiera Blu indicando i dati sulla balneabilità delle acque dell'intero periodo 2017-2020 giudicati 'eccellenti', i dati sulla raccolta differenziata del 2019, l'aumento di piste ciclabili e l'approvazione del piano di assetto naturalistico della Pineta dannunziana. Dobbiamo tutti essere orgogliosi per quegli interventi che sono stati determinanti".

Un lavoro, spiegano consigliere ed ex primo cittadino, durato e costruito negli anni, con i risultati che arrivano quando non si smantella il lavoro ereditato, come i poderosi investimenti sui depuratori grazie al masterplan della giunta regionale D'Alfonso, con una svolta in positivo per i dati di balneazione.

È indubbio anche l'impatto che ha avuto sulla candidabilità di Pescara la decisione del 2015, fortemente voluta dall’assessora Paola Marchegiani, di rimuovere i cassonetti sulla riviera ed estendere la differenziata agli stabilimenti balneari, operazione riuscita anche grazie ai pescaresi che nonostante le diffidenze aderirono convintamente a quel cambiamento culturale

Il centrosinistra auspica che anche il prossimo anno venga confermata la bandiera blu e che venga estesa al tratto centrale ora escluso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla bandiera blu il centrosinistra e l'ex sindaco Alessandrini non hanno dubbi: "Orgogliosi di essere stati decisivi"

IlPescara è in caricamento