rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica

Balneazione e mare pulito, prime riunioni in Comune per la stagione estiva 2017

Il governatore Luciano D'Alfonso ha incontrato una delegazione del tavolo istituito sul problema della balneazione che unisce Amministrazione e Consiglio comunale al comparto turistico commerciale e balneare

Ieri dal tavolo è nato un fronte unitario che lavorerà per dare informazioni e individuare le nuove infrastrutture a garanzia della migliore gestione della filiera depurativa. Una filiera che non riguarda solo la balneazione, ma riveste particolare importanza per il sistema ambientale del fiume e del mare. Fronte unico anche per rilanciare l'immagine della città e del comparto turistico e balneare che storicamente la rappresenta.

Diverse sono le azioni che verranno messe in campo agendo subito e operando a medio e lungo termine. Per le azioni a breve, si lavorerà innanzitutto per trovare un rimedio agli effetti delle piogge sulla depurazione, in modo che non si ripercuotano sulla balneazione, com'è accaduto ad esempio con le ordinanze temporanee di divieto, le proposte verranno sottoposte alla Regione a stretto giro perché possano essere individuate ulteriori soluzioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balneazione e mare pulito, prime riunioni in Comune per la stagione estiva 2017

IlPescara è in caricamento