Politica

Autostrade A24-A25, Toninelli: "Non posso permettere agli italiani di avere paura"

Il ministro: "Imporremo a Strada dei Parchi Spa di fare verifiche di sicurezza e, in attesa, di intervenire per rendere questa infrastruttura non pericolosa rimodulando, limitando a certi mezzi o addirittura chiudendo il tratto"

Danilo Toninelli

Danilo Toninelli continua a interessarsi della sicurezza sull'autostrada A25, dove venerdì ha effettuato un sopralluogo. Nello specifico, il ministro alle Infrastrutture ha fatto un importante annuncio in un video su Facebook che lo ritrae sotto a un pilone del viadotto di Macchia Maura:

"Imporremo a Strada dei Parchi Spa di fare verifiche di sicurezza e, in attesa, di intervenire per rendere questa infrastruttura non pericolosa rimodulando, limitando a certi mezzi o addirittura chiudendo il tratto".

Un tecnico del Mit, su input dello stesso Toninelli, sta effettuando controlli visivi su 69 dei 339 viadotti che ci sono tra la A24 e la A25.

GUARDA IL VIDEO DI TONINELLI

Toninelli, preoccupato per la situazione su queste autostrade, ha spiegato che finora la responsabilità per il Codice della strada è stata dell'unico Ente concessionario, ma da oggi non sarà più così con il decreto Genova:

"E' tanto tempo che stiamo intimando ai concessionari, in questo caso a Strada dei Parchi Spa, di fare tutti gli interventi necessari - sostiene - Io sto ricevendo un sacco di segnalazioni dei cittadini che ci passano tutti giorni su queste autostrade e che hanno paura. Non posso permettere, da ministro della Repubblica, che gli italiani abbiano paura".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrade A24-A25, Toninelli: "Non posso permettere agli italiani di avere paura"

IlPescara è in caricamento