rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Confermato lo stop all'aumento dei pedaggi per la A24-A25 e ad anno nuovo a lavoro per ridurli e incrementare la sicurezza

Soddisfatti i sindaci di Abruzzo e Lazio dell'esito dell'incontro avuto con il ministro dei trasporti e le infrastrutture Matteo Salvini: a gennaio si torna al tavolo con l'impegno dell'Anas per incrementare la manutenzione ordinaria

Confermato lo stop ai rincari dei pedaggi per la A24-A25 e a gennaio nuovo incontro al ministero delle infrastrutture e dei trasporti con Matteo Salvini con l'obiettivo di ridurli oltre che di intervenire sulla messa in sicurezza dell'infrastruttura attraverso la determinazione assicurata da Anas per incrementare le manutenzioni ordinari nel 2023.

Questo è quanto è emerso al termine dell'incontro tenutosi al Mit tra il ministro e i sindaci di Abruzzo e Lazio. Da loro soddisfazione per gli impegni assunti e anche per l'apertura del ministro che vuole trasformare il suo dicastero proprio in quello dei sindaci, riferiscono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confermato lo stop all'aumento dei pedaggi per la A24-A25 e ad anno nuovo a lavoro per ridurli e incrementare la sicurezza

IlPescara è in caricamento