Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica Rancitelli

Auto bruciata a Rancitelli, Pignoli (Udc): "Intervenire sul disagio sociale"

Il consigliere e capogruppo Udc interviene in merito all'atto intimidatorio compiuto la notte scorsa ai danni di una residente della zona del "Ferro di Cavallo"

Massima solidarietà alla donna che ha subito l'attentato incendiario l'altra notte, ed interventi decisi e concreti per contrastare il disagio sociale nei quartieri periferici della città. A parlare è il consigliere comunale Udc Pignoli che interviene in merito all'incendio doloso della vettura di una persona che ha denunciato lo spaccio di droga nella zona del "Ferro di Cavallo" a Rancitelli.

ATTENTATO INCENDIARIO A RANCITELLI

Secondo Pignoli, si tratta di un fatto gravissimo al quale dare un'immediata risposta da tutti i punti di vista, a seconda dei ruoli e delle responsabilità, ricordando come i riflettori siano accesi da tempo su quel quartiere e quella zona, dove vivono tantissimi cittadini onesti, e per questo saranno messi in campo tanti provvedimenti dall'assessore Di Nisio e dallo stesso consigliere Udc:

Ma non ci fermiamo perché come abbiamo fatto la settimana scorsa in via Rio Sparto 15, dove erano stati incendiati
alcuni locali del pian terreno dello stabile, e dove ci siamo recati per un sopralluogo con il sindaco Masci e con lo stesso assessore Di Nisio, oltre che con il sottoscrittto, nei prossimi giorni saremo ancora una volta, assieme al sindaco, al Ferro di Cavallo per ascoltare i residenti e illustrare quei provvedimenti messi in atto da questa Amministrazione che vuole sempre più una città con le periferie al centro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto bruciata a Rancitelli, Pignoli (Udc): "Intervenire sul disagio sociale"

IlPescara è in caricamento