rotate-mobile

Gli auguri per il 2024 del presidente Marsilio e il bilancio del suo mandato a pochi mesi dalle elezioni [VIDEO]

Il presidente della Regione Marco Marsilio in un videomessaggio augura un buon 2024 a tutti gli abruzzesi aggiungendo: "Chi governerà l'Abruzzo dopo il 10 marzo troverà una regione in uno stato ben diverso da quello che ho ereditato 5 anni fa"

Un 2024 sereno e felice per tutti gli abruzzesi, dopo un 2023 difficile sia a livello globale che locale. Così il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio ha voluto, con un videomessaggio, fare gli auguri in vista del capodanno a tutti i cittadini, tracciando un bilancio non solo dell'anno che si avvia a conclusione, ma anche di tutto il mandato della sua amministrazione a poco più di due mesi dalle prossime elezioni regionali, dove lo stesso Marsilio si ricandiderà per un secondo mandato.

"Il 2023 è stato un anno difficile fra guerre e altre problematiche generali e nazionali, ma ne siamo usciti bene e forti. Chi guiderà la nostra regione dopo le elezioni, erediterà una situazione ben diversa da quella che ho trovato quando mi sono insediato: abbiamo saldato tutti i debiti: 450 milioni saldati con questo ultimo bilancio. Abbiamo chiuso i contenziosi con 4 rendiconti annuali non approvati dalla Corte dei Conti. Abbiamo messo in bilancio i soldi per il contratto con le ferrovie, che dunque avranno copertura per 10 anni. Abbiamo messo in bilancio tutte le risorse per sostenere le imprese con fondi europei, per le politiche sociali e finanziare i bandi a disposizione. Abbiamo messo in bilancio per costruire e ricostruire ospedali in Abruzzo, oltre 450 milioni. Abbiamo fatto il nostro dovere anche in agricoltura che vive un momento difficile. Rilanceremo l'Abruzzo con tanti grandi eventi anche nel 2024".

Video popolari

Gli auguri per il 2024 del presidente Marsilio e il bilancio del suo mandato a pochi mesi dalle elezioni [VIDEO]

IlPescara è in caricamento