rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Politica

Troppa attesa per il call center di Ambiente spa, Catalano: "Servizio rifiuti degenerato"

La vice presidente del consiglio comunale non ha dubbi: "Il servizio è scadente e i cittadini non riescono neppure a segnalarlo: chiederemo spiegazioni perché così la città non va avanti e si prepara a un'estate fra topi e rifiuti"

"Dopo i topi, le zanzare, gli accumuli di rifiuti lasciati indisturbati, i cittadini devono sopportare decine di minuti di attesa per parlare con qualunque operatore di Ambiente spa. Il servizio rifiuti della città di Pescara è drammaticamente degenerato in pochi mesi".

È quanto denuncia Stefania Catalano, vice presidente del consiglio comunale in quota Pd, secondo la quale "stiamo arrivando ad un punto di non ritorno con un servizio complessivamente diventato scadente e un'incomunicabilità fra cittadini e servizio rifiuti: decine di cittadini ci segnalano che i telefoni di Ambiente spa squillano a vuoto, o si attiva la voce registrata con il classico operatore impegnato".

La Catalano, dunque, non ha dubbi: "Il servizio è scadente e i cittadini non riescono neppure a segnalarlo: chiederemo spiegazioni nel prossimo consiglio comunale perché così la città non va avanti e si prepara a un'estate fra topi e rifiuti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppa attesa per il call center di Ambiente spa, Catalano: "Servizio rifiuti degenerato"

IlPescara è in caricamento