rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Politica

Asl Pescara, nuove nomine di dirigenti e nuove unità operative: è polemica

Il capogruppo alla Regione di Forza Italia Sospiri solleva il caso sulle nuove nomine dirigenziali e sulle unità operative create dal manager Asl Mancini

Nessuna assunzione di nuovi medici ed infermieri, ma nuove nomine dirigenziali e nuove unità operative dipartimentali alla Asl di Pescara. È polemica sulle nomine fatte dal manager Asl Mancini, con il capogruppo alla Regione di Forza Italia Sospiri che chiede la revoca delle nomine, considerando che addirittura uno dei dirigenti nominati non possiede ancora le qualifiche necessarie per accettare l'incarico. Secondo Sospiri, si tratta di "incarichi last minute" in vista delle elezioni, con una spesa di somme che potrebbero essere utilizzate per altre importanti ed urgenti necessità.

"Il Manager ha attivato una nuova Unità Operativa, ovvero la ‘Struttura semplice a valenza dipartimentale, denominata UOSD
UPPSI’, afferente l’area di Staff, che, come si legge nel documento, dovrà sostanzialmente occuparsi di tutto ciò che ruota attorno al tema della sicurezza sul posto di lavoro e valutazione rischi, struttura semplice peraltro soppressa nel vigente AttoAziendale di cui all’improvviso si è sentita di nuovo la necessità, a fronte di un nuovo Atto aziendale adottato dalla Usl di Pescara il 2 marzo 2018, quasi un anno fa.

Il tempismo, piuttosto sfortunato, con cui si passa all’attuazione del provvedimento ha già aperto una riflessione che diventa stupore quando, sempre nel provvedimento del 18 dicembre scorso, il manager Mancini ha conferito al dottor Franco Caracciolo l’incarico di Dirigente responsabile della nuova Unità Operativa semplice a valenza dipartimentale ‘nelle more del conseguimento, da parte del medesimo professionista, dell’attestato di formazione specifico per
RSPP’"

Secondo Sospiri si tratta di una delibera imprudente da parte del manager Asl, e che merita un approfondimento, e ne chiede la revoca o comunque la sospensione in attesa delle opportune giustificazioni per un atto che fra l'altro è stato impugnato dalla stessa Regione Abruzzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Pescara, nuove nomine di dirigenti e nuove unità operative: è polemica

IlPescara è in caricamento