menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arresto Venturoni, Socialisti Abruzzo: "Chiodi deve dimettersi"

Massimo Carugno, Segretario Regionale dei Socialisti Italiani, ha commentato la vicenda dell'arresto dell'Assessore Venturoni e dell'inchiesta che vede indagate 12 persone. "Chiodi deve dimettersi"

Il Segretario Regionale dei Socialisti Massimo Carugno ha voluto commentare a caldo la notizia dell'arresto dell'assessore regionale alla sanità Venturoni, indagato assieme ad altre 11 persone per corruzione, peculato ed associazione a delinquere nell'ambito di un'inchiesta riguardante

"L'arresto di Venturoni segna che il Governo Chiodi è giunto sul ciglio del fossato.

Quando, a distanza di poche settimane, ben due assessori regionali sono pesantemente coinvolti in inchieste giudiziarie è di tutta evidenza che, al di là degli aspetti giudiziari ed umani, sui quali per esprimere un giudizio è doveroso attendere il corso della giustizia, ci troviamo di fronte ad una smaccata ed ineluttabile crisi politica." ha detto Carugno, che parla di operato del governo regionale distante dai problemi dei cittadini abruzzesi."

"Dopo la rivoluzione giudiziaria della vicenda Del Turco che ha portato ad un forzato cambio della guardia a palazzo dell'Emiciclo queste nuove vicende concludono evidentemente un ciclo e quindi rimettere la partita nelle mani degli elettori." conclude il segretario dei Socialisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento