rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica

Approvata in consiglio provinciale la riduzione del Canone sui passi carrabili

Soddisfazione è stata espressa da Forze di Libertà e Forza Italia: "La maggioranza di sinistra, con il Presidente Di Marco, firmatario proprio del Decreto che ha determinato l’aumento, ha dovuto fare una clamorosa marcia indietro"

“La Cosap, la tassa provinciale sui passi carrabili, dovrà essere ridotta e riallineata a quella vigente nelle altre province abruzzesi e al Canone vigente prima dell’aumento del 2017. Lo ha deciso il Consiglio provinciale che, aderendo all’ordine del giorno presentato dal centrodestra, lo ha trasformato in una mozione-atto d’indirizzo approvato anche dalla maggioranza di sinistra, che con lo stesso Presidente Di Marco, quest’ultimo firmatario proprio del Decreto che ha determinato l’aumento, ha dovuto fare una clamorosa marcia indietro. A questo punto il provvedimento dovrà essere inserito nel bilancio 2018 e su questo saremo vigili e attenti affinchè venga eliminato l’attuale salasso imposto ai cittadini, ripristinando una situazione di equità”.

Lo hanno annunciato i consiglieri provinciali di Forze di Libertà Vincenzo D’Incecco, Lorenzo Silli, Antonio Zaffiri e Maurizio Giancola, e il consigliere di Forza Italia Francesco Maragno, che hanno difeso il provvedimento che ha visto l’adesione della maggioranza di sinistra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata in consiglio provinciale la riduzione del Canone sui passi carrabili

IlPescara è in caricamento