Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Il presidente Antonelli sul concorso di idee per l'illuminazione della sala consiliare: "Un'opportunità per gli operatori locali"

Il presidente del consiglio comunale spiega il bando aperto dal Comune di Pescara per un concorso di idee al fine di realizzare il nuovo impianto di illuminazione della sala consiliare

Il presidente del consiglio comunale Antonelli interviene in merito al bando riguardante il concorso di idee per il nuovo impianto di illuminazione della sala consiliare del Comune. Antonelli, che ha promosso l'iniziativa, sottolinea come questo bando servirà per valorizzare e ammodernare la sala dal punto di vista dell'immagine e del profilo architettonico.

Il concorso è rivolto a professionisti e aziende del settore:

È a mio avviso anche un’opportunità per gli operatori locali del settore dell’illuminotecnica, e per gli architetti specializzati in questo ambito, di dare un contributo importante alla città lasciando un’impronta, non solo professionale, in un luogo identitario per tutti i pescaresi e non solo per chi viene eletto a rappresentare il popolo

Fra gli interventi riguardanti la sala consiliare, anche il cablaggio della rete dati digitale. I concorrenti dovranno inviare una proposta che punti a migliorare il sistema d'illuminazione garantendo risparmio energetico ed esaltando le caratteristiche artistiche della sala stessa, in particolare gli otto otto pannelli dipinti a olio su tela, opera del pittore Luigi Baldacci, che raccontano la storia di Pescara-

 L’ente che gestirà la procedura è la società partecipata del Comune “Pescara Energia”; la scadenza per presentare domanda di partecipazione è il 21 giugno 2021 (ore 12). Tutte le informazioni sul sito ufficiale del Comune di Pescara alla sezione "news".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Antonelli sul concorso di idee per l'illuminazione della sala consiliare: "Un'opportunità per gli operatori locali"

IlPescara è in caricamento