menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Anpi attacca l'amministrazione Masci per il voto sulla raccolta firme per la legge Stazzema: "Centrodestra non è antifascista"

L'associazione dei partigiani assieme a diversi partiti e movimenti lancia un duro attacco al centrodestra comunale dopo la bocciatura dell'emendamento presentato dal M5s

Duro attacco dell'Anpi e du diversi partiti e movimenti cittadini (fra cui Pd, Pci e i sindacati Cgil e Cisl) in merito al voto contrario espresso dalla maggioranza lo scorso 26 febbraio per l'ordine del giorno del M5s che chiedeva di pubblicizzare sui canali ufficiali del Comune la raccolta firme per la legge Stazzema di iniziativa popolare contro la propaganda nazifascista.

Secondo l'Anpi, di fatto il centrodestra avrebbe dimostrato di non essere nè antifascista e nè afascista impedendo di dare spazio ad un iniziativa di interesse pubblico e di tutti i cittadini.

Preoccupa il reiterato dispregio da parte dell'amministrazione di quanto sia riconducibile alla lotta di liberazione ed all'antifascismo: se al clamoroso scivolone sulla cittadinanza onoraria inizialmente negata alla senatrice a vita Liliana Segre si è posto rimedio dopo non poche polemiche, per quanto riguarda lo scempio perpetrato a dicembre dello scorso anno da esponenti di estrema destra sulla targa viaria dedicata al partigiano Renato Berardinucci, Medaglia d'oro al Valor Militare, siamo ancora in attesa di una presa di posizione da parte dell'amministrazione comunale.

Secondo l'Anpi e gli altri firmatari della nota, l'antifascismo è un valore fondante della democrazia non solo durante le cerimonie ufficiali, ma anche concretamente come nel caso dell'ordine del giorno delle opposizioni comunali, invitando i cittadini a firmare la proposta di legge popolare fino al 31 marzo in tutti i Comuni della provincia, a Pescara presso l’URP dalle 8.30 alle 12.30 e il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 17.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento