Treno alta velocità Pescara-Roma, anche Testa si rivolge ai parlamentari abruzzesi

Il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia invita i nostri rappresentanti "alla coerenza per un un obiettivo comune: ora si decide il futuro della nostra regione". E auspica "una vera e propria rivoluzione del trasporto su rotaia"

Dopo la lettera inviata nei giorni scorsi dal governatore Marsilio, ora anche il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Guerino Testa, si rivolge ai parlamentari abruzzesi invitandoli “alla coerenza per un obiettivo comune” perché "ora si decide il futuro della nostra regione".

“Il potenziamento della linea ferroviaria Roma-Pescara ha da sempre rappresentato uno dei punti fermi della programmazione politica infrastrutturale di Fratelli d’Italia”, afferma Testa, auspicando "la svolta per il futuro dei collegamenti strategici della nostra regione" e "una vera e propria rivoluzione del trasporto su rotaia per un Abruzzo moderno, velocizzato, con vie di comunicazione funzionali e dunque per un Abruzzo realmente competitivo". 

"Con il protocollo d’intesa sottoscritto a Roma, lo scorso mese di marzo, dal presidente Marsilio, il ministro per le Infrastrutture De Micheli, il presidente della Regione Lazio Zingaretti e l’amministratore delegato Rete ferroviaria italiana Gentile, si posero le basi per l’ammodernamento della linea Pescara-Roma, ma è oggi che si decide il vero destino sull’efficientamento della rete ferroviaria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marsilio ha chiesto ai parlamentari abruzzesi di sostenere, in sede di conversione in legge del Dl Rilancio, l’approvazione di un emendamento per inserire, nel progetto dell’alta velocità, la tratta Roma-Pescara, che al momento si vede esclusa sulla carta: "Invito tutti i rappresentanti abruzzesi in Parlamento - conclude Testa - ad assumere un univoco e responsabile atteggiamento per un obiettivo che è indiscutibilmente comune".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento