rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica Montesilvano

Allagamenti a Montesilvano, il M5S sbotta: "Adesso basta"

Duro comunicato stampa di Cristhian Di Carlo, Paola Ballarini e Gabriele Straccini, consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, che attaccano l'amministrazione: "Il fallimento, l'ennesimo, è sotto gli occhi di tutti"

"Numerosi cittadini sono rimasti ancora ostaggio nelle loro abitazioni, in attesa degli interventi delle idrovore della Protezione Civile. Nonostante gli annunci dell'assessore Cozzi riguardo i 400.000 euro stanziati nel 2017 per risolvere definitivamente il problema allagamenti, i disagi che i cittadini residenti nelle traverse del lungomare (e non solo) devono sopportare ad ogni acquazzone continuano". 

Duro comunicato stampa di Cristhian Di Carlo, Paola Ballarini e Gabriele Straccini, consiglieri comunali del M5S a Montesilvano, che attaccano l'amministrazione comunale dopo gli allagamenti dovuti al maltempo di queste ultime ore.

"Il sindaco - aggiungono - afferma che la situazione è sotto controllo. Ci dica invece: che fine hanno fatto questi famosi fondi stanziati? Quali sono stati i risultati dei "tavoli tecnici" intercorsi con Aca e Consorzio Bonifica? Cosa hanno fatto lui e la sua giunta in 4 anni per intercettare ulteriori fondi per ampliare le infrastrutture? A che punto sono i lavori per disostruire il collettore rivierasco? Vengono effettuate puntualmente le pulizie dei tombini e delle caditoie? Vengono eseguiti i controlli per scongiurare gli scarichi abusivi che "mischiano" acque bianche e nere? E ancora: siamo proprio sicuri che le nuove costruzioni, tanto care a tutte le amministrazioni fin qui avvicendatesi, sono dotate di tutti gli standard e i sottoservizi necessari?". 

Insomma, secondo i pentastellati "dopo 4 anni di questa inconcludente amministrazione guidata dal sindaco Maragno, non si può tacere. Il fallimento, l'ennesimo, è sotto gli occhi di tutti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti a Montesilvano, il M5S sbotta: "Adesso basta"

IlPescara è in caricamento