rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Alessandrini: "Pescara dovrà avere la dimensione che merita"

Il consiglio comunale è stato aggiornato alla seduta di questa mattina dopo l'intervento del sindaco che ha introdotto la modifica dell'addizionale Irpef

Il consiglio comunale di Pescara e' stato aggiornato alla seduta di questa mattina dopo l'intervento del sindaco Marco Alessandrini che ha introdotto il terzo punto all'ordine del giorno delle sedute, ovvero la modifica dell'addizionale Irpef.

Le difficolta' che si affronteranno oggi, dice Alessandrini, saranno "la base del cambiamento che vogliamo mettere in campo e in cui cercheremo di coinvolgere la comunità e anche le forze di opposizione che si renderanno disponibili in tal senso".

"Attiveremo - annuncia il primo cittadino - sinergie con Enti e fondazioni perche' il sistema museale abbia gambe per reggersi; guarderemo all'esternalizzazione degli impianti sportivi; all'affidamento all'esterno di tutte le aree verdi che producano un ritorno economico e decoro per la citta'; stiamo attivando politiche urbanistiche di valorizzazione del territorio; politiche commerciali che sburocratizzino l'impresa e invitino a investire producendo reddito da rimettere in circolo nei centri commerciali naturali; faremo della raccolta differenziata una risorsa perche' attraverso la raccolta differenziata si guadagni in decoro e in economie di scala; stiamo cercando di promuovere nuove politiche per ristrutturare un Ente in modo che possa avere forza per tornare e rialzarsi. E' un impegno che vogliamo condividere con la comunita', per uscire da questo periodo e ridare a Pescara la dimensione che merita e per cui ci siamo impegnati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandrini: "Pescara dovrà avere la dimensione che merita"

IlPescara è in caricamento