menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto Pescara: i commenti alla ricapitalizzazione di Mascia, Pagano e Testa

La notizia dello stanziamento di 3,5 milioni di euro da parte della regione per "salvare" la Saga e l'Aeroporto di Pescara, ha suscitato le reazioni ed i commenti del sindaco Mascia, del presidente del consiglio regionale Pagano, e degli esponenti provinciali Testa e Martorella

Reazioni positive da parte degli esponenti politici comunali, provinciali e regionali in merito alla questione della ricapitalizzazione della Saga, la società che gestisce l'Aeroporto di Pescara, con lo stanziamento di circa 3,5 milioni di euro per lo scalo pescarese.

Il sindaco di Pescara Mascia si dice entusiasta per la decisione presa dagli assessori regionali Morra e Di Dalmazio, e dal Presidente Chiodi, e parla di una giornata importante per la città di Pescara e per l'intero Abruzzo, in quanto lo scalo pescarese "non è sicuramente solo un aeroporto di ‘provincia’, ma piuttosto è lo scalo d’Abruzzo in grado di consolidare, con Ancona e Bari, il proprio ruolo cardine nei collegamenti con l’Europa dell’Est e i Balcani".

Mascia ha ricordato come l'Aeroporto di Pescara abbia un ruolo strategico per i collegamenti regionali e nazionali, sia per quanto riguarda le maggiori città italiane, ma anche e soprattutto per quanto riguarda i collegamenti con i Paesi esteri, citando i collegamenti con Toronto, Creta, Londra, Francoforte.

Soddisfatti anche Guerino Testa, presidente della Provincia, e l'assessore Martorella, che dichiarano : "sin da ora che la Provincia parteciperà alla ricapitalizzazione societaria prevista dall’assemblea dei soci, presumibilmente a fine aprile".

Infine, interviene sulla questione aeroporto anche il presidente del consiglio regionale Pagano: “L’aeroporto di Pescara rappresenta una risorsa di valore inestimabile per l’intero territorio regionale. Si tratta di una infrastruttura che va salvaguardata e tutelata, in particolare per promuovere lo sviluppo turistico dell’Abruzzo. Bene ha fatto il Presidente della giunta, Gianni Chiodi, ad avviare la ricostituzione del capitale sociale della Saga necessaria a garantire la continuità operativa dello scalo pescarese."

"Ora è fondamentale stipulare un patto tra le diverse componenti economiche che operano sul territorio regionale al fine di individuare una strategia comune ed efficace per consentire il rilancio ed il potenziamento dell’aeroporto di Pescara poiché rappresenta la più importante risorsa per la crescita economica dell’Abruzzo".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento