rotate-mobile
Politica

Il vicepresidente Imprudente rassicura: "Monitoraggio costante del sistema idrico e irriguo, falde non in pessime condizioni"

Il vicepresidente della giunta regionale, Emanuele Imprudente, lo ha detto a San Benedetto dei Marsi nel corso dell'inaugurazione del più grande centro di trasformazione e smistamento di finocchi in Europa

«Abbiamo sotto monitoraggio costante tutto il sistema idrico e irriguo abruzzese, le nostre falde oggi non sono in pessime condizioni cioè non siamo in una situazione particolare e molto probabilmente siamo nelle condizioni migliori in Italia, naturalmente le condizioni climatiche influenzeranno questo dato».
A dirlo, come riferisce l'Ansa, è il vicepresidente della giunta regionale Emanuele Imprudente.

Imprudente ha parlato nel corso dell'inaugurazione del più grande centro di trasformazione e smistamento di finocchi in Europa, realizzato dall'azienda agricola il "Lago d'oro" dei fratelli D'Apice grazie al finanziamento della legge 4.0, inaugurato a San Benedetto dei Marsi, alla presenza del presidente nazionale di Confagricoltura Massimiliano Giansante.

«Ci sono diversi piani di gestione per l'utilizzo dell'acqua», aggiunge Imprudente, «è bene sottolineare che oggi c'è un consumo dell'acqua molto più spinto rispetto a quello degli anni passati, ci sono rotazioni di più culture durante l'anno, con più raccolti e quindi, una necessità di maggior consumo. La Regione in questi 4 anni nei consorzi di bonifica regionali al fine di migliorare sempre di più il servizio, ha finanziato quasi 100 milioni di euro. Il progetto irriguo del Fucino è quasi pronto, stiamo andando avanti; nel frattempo manteniamo la situazione monitorata».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicepresidente Imprudente rassicura: "Monitoraggio costante del sistema idrico e irriguo, falde non in pessime condizioni"

IlPescara è in caricamento