Dalle istituzioni al riciclo creativo e stampanti 3D: al via "AbruzzoTalk" del M5s

Il nuovo format del M5s prevede una serie di gazebo in piazza dove incontrare esponenti del movimento con varie attività e dibattiti

Quattro appuntamenti nei capoluoghi di provincia abruzzesi, dove incontrare i portavoce ed esponenti locali del M5s, per un nuovo format dedicato ai cittadini dal nome "AbruzzoTalk". Presentata l'iniziativa voluta dal gruppo consiliare regionale pentastellato, che si terrà per quattro domeniche consecutive. A Pescara appuntamento il 29 dicembre in piazza della Repubblica.

Uno spazio dedicato al confronto "viso a viso" diretto con i cittadini per raccogliere e lanciare idee, per mostrare il lavoro fatto dai rappresentanti istituzionali con tre gazebo tematici.

In quello centrale si parlerà dei temi di stretta attualità che riguardano i singoli territori ed il lavoro svolto all’interno di Regione Abruzzo dal M5S. Qui i cittadini incontreranno Portavoce di ogni ordine e grado, per dialogare e confrontarsi sulle priorità da affrontare per migliorare la qualità di vita delle persone. Inoltre, per approfondire temi specifici, verranno installati i 'TalkPoint', aree tematiche nelle quali saranno approfonditi gli argomenti di maggior rilevanza per il territorio nel quale l'evento viene svolto.

Gli altri due gazebo, invece, saranno dei veri e propri laboratori: uno sarà dedicato alle fake news incontrollate sulla rete, con l'educazione ad una corretta informazione su internet. Nell'altro si parlerà d'ambiente e riciclo, con l'allestimento di una stampante 3d dimostrando che si possono creare nuovi oggetti con la plastica già utilizzata.

I consiglieri regionali hanno aggiunto:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Avremo l'occasione di incontrare tanti abruzzesi, metterci a loro disposizione in maniera trasparente e chiara. Il ruolo che abbiamo l'onore di ricoprire, rappresentando gli interessi del territorio, si fonda sul confronto e sull'ascolto dei cittadini. Solamente a loro dobbiamo rendere conto ed è ciò che abbiamo intenzione di continuare a fare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento