Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Abruzzo in zona arancione, stop alla fascia rossa per Pescara: Marsilio toglie le maggiori restrizioni

 

Il presidente della Regione, Marco Marsilio, ha annunciato che l'Abruzzo resterà in zona arancione. Inoltre dal 22 marzo l'area metropolitana di Pescara e Chieti uscirà dalla fascia rossa: ciò significa che ad esempio i negozi potranno riaprire. Il governatore, dunque, ha potuto togliere le maggiori restrizioni.

"Dopo un mese di sofferenza - ha spiegato Marsilio - l'indice di contagio è sceso. Le misure adottate hanno dato il risultato sperato e sono rientrate sotto la soglia di allarme. Per la seconda settimana consecutiva l'Abruzzo registra un Rt inferiore a 1, nella media e con un rischio moderato. Questo avrebbe significato il ritorno in zona gialla senza il decreto Draghi (che dispone che fino a Pasqua non ci siano zone gialle) e quindi restiamo in zona arancione". 

Da lunedì, quindi, le città di Pescara e Cheti torneranno in zona arancione. Discorso valido anche per Francavilla al Mare e San Giovanni Teatino. Questo provvedimento non varrà invece per Montesilvano e Città Sant'Angelo, che ancora adesso presentano una situazione più critica.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento