Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Abruzzo, ticket sulle ricette: sospensione di 15 giorni

Il Presidente della Regione Abruzzo e Commissario ad acta per la sanità, Gianni Chiodi, ha stabilito la sospensione per un periodo di 15 giorni dell'applicazione della quota fissa di 10 euro a ricetta

Il Presidente della Regione Abruzzo e Commissario ad acta per la sanità, Gianni Chiodi, ha stabilito la sospensione per un periodo di 15 giorni dell'applicazione della quota fissa di 10 euro a ricetta, introdotta per la specialistica ambulatoriale dalla Legge Finanziaria.

Tale decisione è maturata durante la riunione del tavolo tecnico sulla sanità tenutosi ieri pomeriggio a Pescara, a seguito di un'attenta valutazione dell'impatto negativo che tale aumento potrebbe avere aulle famiglie abruzzesi. Chiodi commentando la sospensione ha spiegato di considerarsi assolutamente contrario allla decisione presa dal Governo e di ritenere il ticket eccessivo e penalizzante in particolar modo per i gruppi sociali più deboli.

Questa valutazione - continua il Presidente - ha portato a congelarne momentaneamente l'applicazione in attesa di un confronto con il Governo con cui prendere in considerazione l'eventualità di mettere in atto soluzioni alternative, alla luce proprio dei buoni risultati raggiunti dall'Abruzzo, in termini di risanamento del debito e di equilibrio del bilancio.

Chiodi promette di fare ogni tentativo per impedire che il servizio sanitario regionale subisca questo ulteriore aggravio di spesa per i cittadini.

Il Presidente Chiodi ha poi concluso auspicando l'esito positivo dell'incontro del tavolo di monitoraggio per la sanità previsto per domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abruzzo, ticket sulle ricette: sospensione di 15 giorni

IlPescara è in caricamento