Politica

La richiesta di Abruzzo in Comune: "Vaccinazioni per tutto il personale che opera nelle scuole"

Il capogruppo in Regione Mariani chiede che vengano vaccinati anche gli assistenti scolastici dei disabili, il personale delle mense e quelli del trasporto scolastico

Estendere le vaccinazioni contro il Covid a tutti coloro che operano all'interno della scuola, compresi gli assistenti scolastici per i diversamente abili, gli operatori delle mense e il personale del trasporto scolastico. Lo ha chiesto il capogruppo in Regione di "Abruzzo in Comune" Mariani che parla di una dimenticanza grave da parte dell'assessore Verì che ha annunciato nei giorni scorsi l'apertura della piattaforma telematica per la vaccinazioni del personale scolastico Ata e docente.

Secondo Mariani si tratta di una follia:

Mi auguro che questa sia solo una svista, l’ennesima, da parte della Giunta Marsilio che si conferma più dedita agli annunci che all’effettivo controllo di quanto viene fatto sarebbe infatti imperdonabile fare “due pesi e due misure” escludendo dalla vaccinazione delle categorie tanto importanti per lo svolgimento dell’attività scolastica e che lavorano a così stretto contatto con i nostri ragazzi.

Ricordiamo che docenti e personale Ata possono manifestare l'interesse alla vaccinazione sul portale dedicato dell'assessorato alla salute e che non rappresenta una prenotazione in quanto si verrà contattati dalle rispettive Asl per l'appuntamento della vaccinazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La richiesta di Abruzzo in Comune: "Vaccinazioni per tutto il personale che opera nelle scuole"

IlPescara è in caricamento