Politica

A24 e A25, Melilla: "Ci sono le risorse per la messa in sicurezza di viadotti e gallerie"

Presentato un emendamento del Governo. Lo ha annunciato il capogruppo di MDP in commissione Bilancio della Camera dei Deputati. Per la società Strada dei Parchi stop alle rate 2015 e 2016

"La Strada dei Parchi spa, concessionaria delle autostrade A24 e A25, avrà le risorse necessarie per gli interventi per la messa in sicurezza di viadotti, gallerie e ulteriori opere. E' stato infatti presentato oggi un emendamento dal Governo alla commissione Bilancio della Camera, sul decreto riguardante la cosiddetta manovrina economica". Lo ha annunciato il capogruppo di MDP in commissione Bilancio della Camera dei Deputati, Gianni Melilla.

"L'emendamento - spiega - sospende il pagamento da parte della concessionaria Strada dei Parchi spa al Concedente delle rate 2015 e 2016 di 55.860.000 euro ad anno per un totale di 111.720.00 euro che saranno destinati, alla luce degli eventi sismici, ad interventi urgenti per la messa in sicurezza dell'infrastruttura".

"La suddetta somma - aggiunge Melilla - sarà restituita al Concedente in tre rate di 37.240.000 euro con scadenza 31 marzo 2029, 2030 e 2031". Ottime notizie, dunque, per quanto riguarda la viabilità autostradale abruzzese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A24 e A25, Melilla: "Ci sono le risorse per la messa in sicurezza di viadotti e gallerie"

IlPescara è in caricamento