Per il 4 novembre consiglio comunale solenne in videoconferenza: cittadinanza onoraria al Milite ignoto

Subito dopo la seduta a distanza, il sindaco Masci e il presidente del consiglio comunale Antonelli si sono recati in piazza Garibaldi per deporre una corona d'alloro

Si è svolta in videoconferenza a causa dell'emergenza Covid la seduta odierna del consiglio comunale di Pescara, riunito in forma solenne in occasione del 4 novembre, festa nazionale delle forze armate e dell'unità nazionale. Masci ha comunicato di aver accolto la proposta di insignire il Milite ignoto della cittadinanza onoraria di Pescara, come simbolo e memoria del nostro passato da trasmettere alle nuove generazioni. La richiesta era arrivata dal "Gruppo medaglie d'oro al valor militare d'Italia" attraverso il generale di brigata Carlo Cerrina comandante  regionale carabinieri Abruzzo-Molise, e il colonnello Eduardo Gambardella, comandante provinciale di Pescara, con l'appoggio dell'Anci.

Il provvedimento è stato approvato all'unanimità. Subito dopo il sindaco assieme al presidente del consiglio comunale Antonelli si è recato in piazza Garibaldi per deporre una corona d'alloro sul monumento ai caduti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Ordinanza zona rossa falsa sui social, il chiarimento della Regione Abruzzo

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

Torna su
IlPescara è in caricamento