Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Partner

Una vacanza di gruppo a Pescara: noleggiare un furgone

Dove affittare un pulmino a 9 posti

Città sul mare, a un’ora dalle vette dell’Appenino, Pescara ha origine antiche. Indicata con il nome di Ostia Aterni (“la foce dell’Aterno), il suo porto – uno dei più grandi di tutto l’Adriatico – è da sempre un importante scalo commerciale e oggi è fondamentale soprattutto per il turismo.

La posizione geografica, inoltre, costituisce un ulteriore vantaggio, perché collocata all’incrocio fra le principali vie di comunicazione tra il Nord e il Sud Italia, cosa che ha giovato non solo per quanto riguarda il settore turistico, ma anche per l’espansione e la crescita di alcune industrie, dei trasporti e del commercio.

Il mare come vero protagonista

Tra i simboli della città il Ponte del Mare, inaugurato nel 2009, che può essere percorso anche in bicicletta per ammirarne il panorama: si possono osservare la Majella e il massiccio del Gran Sasso, ma da qui si può notare anche come il fiume s’incontra col mare. 

Al mare è dedicato anche un museo, proprio a pochi passi dal Ponte, il quale ospita scheletri di animali acquatici, tartarughe marine, collezioni di conchiglie e foto d’epoca che raccontano il connubio tra la città e questo elemento misterioso.

Caratteristici sono anche i cosiddetti “trabocchi”, nella zona del porto canale, vere e proprie macchine da pesca, alcune trasformate oggi in piccoli ristoranti di pesce. Così come molto conosciuta è anche la Pineta d’Avalos, detta anche “pineta dannunziana”, una riserva naturale con un lago e un teatro monumentale. 

Noleggiare un furgone a 9 posti per un gita

Il mare però non è l’unica attrazione di Pescara, che si caratterizza anche per i suoi numerosi musei. A partire dal Museo Civico Basilio Cascella: una vera e propria pinacoteca nel cuore del quartiere di Porta Nuova, vanta una collezione di circa 600 opere tra pittura e scultura realizzate dall’artista Basilio Cascella e dai suoi eredi. 

Un’altra attrazione è costituita senz’altro dalla casa del Poeta Gabriele D’Annunzio, in cui nacque il 13 marzo 1863 e trascorse l’infanzia fino all’età di 11 anni. La dimora sorge proprio sul corso della città antica e già nel 1927 fu dichiarata monumento nazionale: al suo interno è stata preservata l’originaria atmosfera tipicamente ottocentesca, con le decorazioni alle parete e gli arredi dell’epoca.

Con l’arrivo dell’estate e l’allentamento graduale delle misure restrittive che hanno caratterizzato questo anno e mezzo di pandemia, è arrivato il momento di rimettersi in viaggio. Una buona idea per ritrovarsi con gli amici può essere quella di organizzare un viaggio di gruppo e visitare Pescara, partendo anche dalla vicina provincia: per esempio pensando di noleggiare un furgone a 9 posti.

L’agenzia ideale alla quale rivolgersi per questo tipo di servizi è Giffi Noleggi. La sua sede è in via Salara 22, la quale copre quasi tutto il territorio, compresi i comuni di Montesilvano, Spoltore, Città Sant’Angelo, Penne, Cepagatti, Pianella, Loreto Aprutino, Manoppello, Collecorvino, Popoli, Cappelle sul Tavo, Rosciano, Scafa, Alanno, Moscufo, Torre, De’ Passeri, Lettomanoppello, Tocco da Casauria, Bussi sul Tirino, Caramanico Terme, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Civitella Casanova, Nocciano, Elice, Farindola, Cugnoli, Catignano, Picciano, Civitaquana, Bolognano, Montebello di Bertona, Roccamorice, Turrivalignani, Castiglione a Casauria, Villa Celiera, Carpineto della Nora, Serramonacesca, Pescosansonesco, Pietranico, Abbateggio, Vicoli, Salle, Brittoli, Sant’Eufemia a Maiella, Corvara.

I furgoni sono ormai veicoli molto richiesti, soprattutto grazie alla loro duttilità. La formula del noleggio, inoltre, consente all’utente un risparmio notevole e mette al riparo da qualsiasi incombenza e spesa extra, come potrebbero essere quelle che riguardano l’assicurazione e la manutenzione.

Il furgone a 9 posti ha un portellone laterale scorrevole, per una profondità di 530 cm e un altezza di 197, e un ampio bagagliaio. Tra i servizi aggiuntivi – un’occasione importante se si vuole una certa comodità – c’è la possibilità di richiedere un conducente.

Giffi Noleggi acquista i veicoli direttamente dalle aziende produttrici e i furgoni vengono sottoposti a un severo controllo dopo ogni utilizzo dal personale qualificato. Per quanto riguarda la durata essa può variare e adattarsi perfettamente a qualsiasi esigenza: si parte da un minimo di due ore fino al noleggio per settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vacanza di gruppo a Pescara: noleggiare un furgone

IlPescara è in caricamento