Autovelox fissi a Pescara, il Comune affida la fornitura per l'installazione e la gestione

I nuovi impianti per il rilevamento elettronico della velocità dei veicoli entreranno in funzione nei prossimi mesi

Il Comune di Pescara ha affidato alla ditta Cross Control Srl di San Benedetto del Tronto la fornitura per l'installazione e la gestione degli autovelox fissi che entreranno in funzione nelle prossime settimane.
Saranno quattro i nuovi impianti che verranno istallati in altrettanti punti della città allo scopo di rilevare le infrazioni al codice della strada.

La fornitura di 4 autovelox a noleggio è stata formalizzata lo scorso 15 dicembre per un periodo sperimentale di 6 mesi. L'investimento previsto è di 52.800 più iva. 

«Il fine del contratto», si legge nella determina comunale, «è quello di consentire un’azione sistematica, preventiva e repressiva, attraverso l’utilizzo di postazioni fisse di controllo della velocità, da posizionarsi in nel comune di Pescara sui seguenti tratti stradali:

  • via di Sotto (bidirezionale);
  • via Colle Renazzo (bidirezionale);
  • strada statale 714 (circonvallazione) km 10 direzione nord;
  • strada statale 714 (circonvallazione) km 10 direzione sud.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso della Regione Abruzzo, disponibili 14 posti a tempo indeterminato: le figure ricercate

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • La Asl chiude tre scuole a Pescara, scatta la quarantena per 500 persone

  • Morto Luca Mamprin, fisioterapista della nazionale italiana di pallanuoto

  • Tragedia a Spoltore, cacciatore morto per un colpo di fucile partito accidentalmente

  • Covid: l'Abruzzo regione a basso rischio, ma l'indice rt è ancora superiore a 1. Il 31 gennaio possibile ritorno al giallo

Torna su
IlPescara è in caricamento