Notizie

Pescara è la provincia in cui l’auto si utilizza più di frequente

Gli abruzzesi amano viaggiare in auto e i pescaresi sono i cittadini che utilizzano più frequentemente

Gli abruzzesi amano viaggiare in auto e i pescaresi sono i cittadini che utilizzano più frequentemente la vettura per fare anche brevi spostamenti. Questo è uno dei dati emersi dalla ricerca condotta da UnipolSai, che si è avvalsa delle informazioni raccolte dalla scatole nere, installate sulle vetture dei suoi assicurati, circa 4 milioni.

Nel 2018 sono calati significativamente i km medi annui percorsi in Abruzzo: gli abruzzesi hanno percorso in media 200 km in meno rispetto al 2017. L’utilizzo dell’auto è, però, ancora fortemente radicato in regione ed è superiore alla media nazionale: in Abruzzo si usa l’auto per 292 giorni l’anno (contro i 286 nazionali) e si percorrono, in media, 12.496 km annui (contro gli 11.885 nazionali) e 43 km al dì.

Il primato di Pescara, però, non è tanto legato ai km percorsi ma all’uso giornaliero dell’automobile: tra le quattro province è proprio la nostra quella in cui l’auto si utilizza più di frequente, per un totale, in media, di 297 giorni.

Quanti km all’anno si percorrono in Abruzzo?

Teramo è la provincia in cui si percorrono più km annui, in media 12.977 km, davanti a L’Aquila (12.837 km), Chieti (12.575 km) e Pescara (12.040 km).

La nostra provincia è la più prudente: se da una parte c’è L’Aquila, con i suoi automobilisti che spingono sull’acceleratore, fissando una velocità media di 31,5 km/h, Pescara si ferma a solamente 28,5 km/h.

Più in generale, diminuisce il traffico in regione: 3 minuti al giorno in meno alla guida e a una velocità maggiore. Gli abruzzesi trascorrono 1 ora e 25 minuti al giorno in automobile guidando a una velocità media di 30,2 km/h (29,9 km/h nel 2017), superiore alla media italiana.

Per gli abruzzesi l’utilizzo dell’automobile si conferma fondamentale. I km annui percorsi sono, infatti, in calo rispetto ai dati dell’anno precedente, ma ben al di sopra della media nazionale. La qualità complessiva dell’esperienza di guida in regione risulta migliorata: il traffico, in regione, sembrerebbe diminuito, considerando che gli automobilisti abruzzesi trascorrono in media 1 ora e 25 minuti al giorno in auto, 3 minuti in meno rispetto all’anno scorso, a una velocità leggermente più elevata (30,2 km/h rispetto ai 29,9 km/h registrati nel 2017)

ha commentato Enrico San Pietro, Condirettore Generale Assicurativo UnipolSai.

App per la sicurezza in auto: le abitudini degli abruzzesi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara è la provincia in cui l’auto si utilizza più di frequente

IlPescara è in caricamento