Martedì, 26 Ottobre 2021
Meteo

Meteo, finisce l'anticipo di primavera: nel fine settimana tornano pioggia, neve e freddo

Le previsioni del meteorologo Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com indicano la fine del clima mite e soleggiato

Il clima primaverile che ha caratterizzato le giornate nelle ultime settimana ha ormai i giorni contati anche in Abruzzo.
Infatti come segnala Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com da venerdì e nel prossimo fine settimana arriveranno correnti più fredde dal Nord Europa.

Correnti che riporteranno un certo dinamismo meteorologico con nubi e locali precipitazioni, il tutto accompagnato da un calo termico.

STOP ALLA PRIMAVERA, DA VENERDI' CAMBIA TUTTO - «Il mite anticiclone che ci ha regalato un significativo anticipo di primavera (non solo in Italia, ma anche in Europa) ha i giorni contati», dice Ferrara, «noteremo un suo indebolimento sull'Europa con discesa di venti decisamente più freddi dalle latitudini artiche. Già giovedì assisteremo a qualche annuvolamento in più ma sarà venerdì che la nuvolosità affollerà in modo più netto i cieli italiani, portando anche qualche pioggia in particolare sui versanti occidentali della Penisola».
«Il primo fine settimana di marzo si prospetta piuttosto instabile e dinamico», aggiunge Ferrara, «l'alta pressione infatti subirà un ulteriore cedimento, con nubi irregolari associate a locali piogge o rovesci. Inizialmente le precipitazioni saranno più probabili su Nordovest e al Centro, poi anche al Sud ma in modo molto irregolare».

TEMPERATURE IN CALO FINO A 8-10°C, TORNA ANCHE LA NEVE - «Come detto arriveranno venti più freddi dal Nord Europa e questo comporterà un generale calo delle temperature anche sull'Italia», conclude Ferrara, «con tanti saluti all'eccezionale mitezza di questi giorni, almeno su gran parte del territorio. In particolare al Nord e lungo il versante adriatico si potranno perdere anche 8-10°C rispetto a questi giorni. Di conseguenza tornerà anche a nevicare sulle nostre montagne, sebbene in modo molto irregolare, con fiocchi a tratti sotto i 900-1000m su Alpi e Prealpi, a quote un po' più elevate in Appennino. Anche la prossima settimana, infine, potrebbe mostrarsi decisamente dinamica con tempo più instabile, ventoso e freddo, almeno nella prima parte».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, finisce l'anticipo di primavera: nel fine settimana tornano pioggia, neve e freddo

IlPescara è in caricamento